"Android ancora troppo frammentato", la critica di Phil Schiller

Tag: IOS, Android

Phil Schiller, vicepresidente di Apple, ha apertamente criticato Android durante un'intervista al Wall Street Journal. Nello specifico ha definito il sistema operativo di Google come "un'alternativa gratuita per feature phone" e che la frammentazione sia tutt'ora un serio problema. Schiller è andato anche oltre, dichiarandosi assolutamente non preoccupato dell'uscita del nuovo smartphone Samsung - il Galaxy S IV - e facendo notare come manchi sulla piattaforma di BigG una reale integrazione tra i software. Secondo Schiller infatti, l'utente Android per poter utilizzare appieno le funzionalità è costretto prima ad iscriversi a numerosi account.
Non manca molto ormai al rilascio del Galaxy S IV, vedremo presto se l'ottimismo di Schiller è ben riposto.